Una frana in Calabria ha travolto un imprenditore e tre suoi operai nel territorio di Isola Capo Rizzuto, nel crotonese

Nuova tragedia in Calabria a causa del maltempo. Una frana nel crotonese ha travolto un imprenditore e tre suoi operai nel territorio di Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. I carabinieri sono intervenuti in località S.Anna, via delle Calle dove, durante l’esecuzione di alcuni lavori presso la residenza dell’imprenditore M.M., si è verificata una frana che ha seppellito lo stesso imprenditore e tre operai sotto alcuni metri di terra.

 

I corpi, spiega una nota dei Carabinieri, ormai privi di vita, sono stati recuperati dai Vigili del Fuoco di Crotone. Per comprendere la cause dell’accaduto sono in corso indagini da parte della Compagnia Carabinieri di Crotone. I militari dell’Arma sono al lavoro con il supporto del personale dell’Ispettorato del Lavoro di Crotone e con i colleghi della sezione rilievi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Crotone.

(foto repertorio)

Categories: cronaca nera News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.